.
Annunci online

idee politiche, culturali e pensieri precari
DIARI
14 novembre 2011
voglia di tornare a scrivere e a farsi sentire...
Ci sono dei momenti nella vita nei quali si cambia, nei quali ci si rende conto che il tempo passa, che passano le persone, che passano alcune passioni, che ne vengono altre e che quello che si dava per assodato e certo può venir meno. A volte capita che entrare "seriamente" nel mondo del lavoro ti apre gli occhi. Capita di effettuare un lungo e difficile periodo di analisi politica, culturale e non solo e di viverlo intimamente, magari sperando che chi ti reputi "vicino" capisca i tuoi sentimenti e le tue scelte.
Certo dipende anche da ciò che fai, personalmente lavorare a contatto quotidiano con i lavoratori, con le loro storie e i loro problemi mi ha aiutato a togliere l'ovatta dalla mia percezione della realtà, e perciò anche della politica che serve in senso stretto. 

In me, inoltre, è tornata la voglia di riscoprire uno strumento che quasi 5 anni fa avevo messo in funzione per dire la mia sulla politica, sui miei interessi e per esporre alcuni sentimenti frutto della "quotidianità"... e cioè questo blog (che all'epoca andava molto di moda e piaceva a molti...) 
Beh! Ho deciso di riattivare questo strumento proprio perché dopo tanto ho deciso di tornare a dire la mia, almeno per chi vorrà ascoltarmi. 

Vedremo, intanto confermo la mia volontà di lottare per un mondo diverso ed una società più giusta, quotidianamente come ho sempre cercato di fare e con l'umiltà che contraddistingue chi vuol essere realmente un "rivoluzionario". 

Buon lavoro a tutte/i !





permalink | inviato da freevoice il 14/11/2011 alle 1:35 | Versione per la stampa
sfoglia